La torta“degli addobbi” o torta di riso

La Torta di riso, chiamata anche torta degli addobbi è un dolce caro a Bologna e probabilmente uno dei più antichi della tradizione culinaria cittadina. Fresco e adatto a tutti i periodi dell’anno, si lega storicamente alle celebrazioni primaverili del Corpus Domini, festa parrocchiale cittadina detta degli “addobbi”, dall’usanza di addobbare con drappi colorati le strade lungo cui si snodava la processione religiosa.

Per l’occasione si usava confezionare questa torta profumata di mandorle e canditi e offrirla in dono per le strade e in case di parenti ed amici, accuratamente tagliata in piccole losanghe. Ad oggi si è perso questo momento tradizionale di scambio e condivisione e non la si prepara solo per la ricorrenza degli addobbi ma si è mantenuto il gusto della tipicità. La ricetta con ingredienti inconfondibili è stata solennemente approvata dall’Accademia Italiana della Cucina e depositata nel 2005 presso la Camera di Commercio di Bologna. Per molto tempo infatti se ne sono preparate diverse varianti casalinghe. La nostra torta Gamberini vede il latte, il riso e la panna, sposarsi con scorze d’arancia candita, mandorle e farina delle stesse mandorle con briciole di Pan di Spagna amalgamate al liquore Amaretto. Servita in delicate porzioni, è una “tappa” immancabile quando si visita Bologna!

Vuoi essere aggiornato sulle nostre ultime creazioni e i nostri eventi? Iscriviti alla nostra newsletter!